venerdì 1 novembre 2019

Nuovo Master su Valorizzazione delle Diverse Abilità e Educazione Inclusiva


Nell'ambito dell'aggiornamento professionale per rendere sostenibile il rapporto con i nostri ex Allievi, il CAFRE Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa dell'Università di Pisa al quale afferisce il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale propone a (top) manager e gestori di risorse umane il nuovo Progetto di Master annuale di 2^ livello [accesso con qualsiasi laurea magistrale/specialistica/vecchio ordinamento o esperienza equivalente] che fornisce 60 CFU/CFA [crediti formativi universitari/accademici] sul tema Valorizzazione delle Diverse Abilità e Educazione Inclusiva
Il Master propone competenze teoriche e applicative di grande attualità che lo rendono unico sul panorama nazionale, tanto da avere il riconoscimento del Club UNESCO Lucca e con docenti di chiara fama dell'Università di Pisa e rinomati esperti, nonché comunicatori di provata efficacia.

Tra gli argomenti affrontati: accogliere in azienda, definire la struttura organizzative, potenziare soft skill, gestire gruppi diversificati, gestione conflitti, aspetti normativi, diversity management.
Questi e molti altri i contenuti e le competenze necessarie a valorizzare abilità diverse o diverse abilità per ragioni mediche, psicologiche o semplicemente attitudinali.
Gestire da tutti i punti di vista la diversità rappresenta una sfida sempre più sentita per il crescere delle aspettative da parte della società in genere e in particolare da parte di chi coordina persone nelle organizzazioni a tutti i livelli, nella formazione e nella ricerca/sviluppo.

Il Progetto nasce nella tradizione CAFRE considerando prioritariamente le esigenze di chi lavora, anche nel settore pubblico:
- richiede l'impegno di un solo pomeriggio infrasettimanale (ore 15-18, salvo diversi accordi con gli Allievi);
- per conseguire il Titolo di Master è necessario partecipare al 70% delle lezioni;
- ha un costo di solo €800 online;
- sono disponibili ben 8 agevolazioni per reddito e merito del valore di €270;
- è possibile svolgere il tirocinio presso la propria azienda/organizzazione in orario di lavoro.

Preiscrizioni (inderogabilmente entro 1 Novembre 2019 ore 13), Agevolazioni (es. voucher), Bando, FAQ e Social su sito

Il Master sarà presentato nell'ambito di un convegno gratuito sull'inclusività con testimonianze di docenti organizzato dal CAFRE il 25 Ottobre 2019 (anche in streaming)

Locandina PDF

mercoledì 30 ottobre 2019

AVVISO SECONDA SELEZIONE STUDENTI PART-TIME COUNSELING 2019

 

E' aperta  una nuova selezione per il conferimento di n. 8 incarichi di collaborazione part time a studenti del DICI per lo svolgimento di attività di tutorato, prima accoglienza, di orientamento e counseling, pubblicata sul sito del DICI e sul sito della Scuola di Ingegneria, con scadenza 4 novembre 2019.

 

 

 

 

giovedì 17 ottobre 2019

Medaglia al prof. Alessandro Marradi


 
Il prof. Alessandro Marradi ha ricevuto la medaglia celebrativa per il 60° anno dalla fondazione, per meriti scientifici e culturali dal Comitato Scientifico dell'istituto di ricerca Kazdornii del Kazakhstan (l'equivalente del CNR italiano, ndr), con il quale collabora da diversi anni



lunedì 23 settembre 2019

SPRINT4.0: internazionalizzazione e competenze su Industria 4.0 per gli studenti

SPRINT4.0 è un corso di 5 giorni che avrà l’obiettivo di formare studenti di Ingegneria sui temi di Industria 4.0 e che prevede il riconoscimento di 3CFU.

Il video descrizione del progetto qui:
https://www.youtube.com/watch?v=mV1MgB11Qyc

Il corso nasce nell’ambito di un progetto europeo Erasmus+ in cui sono coinvolti partner universitari ed aziende provenienti da Spagna e Germania.
Il corso si terrà presso il GATE Center dal 23/09/2019 al 27/09/2019.

Il corso tratta temi legati all'industria 4.0 e sarà composto da lezioni frontali e workshop con casi reali di applicazione (microcontrollori e cobot etc.). Durante la settimana i partecipanti verranno divisi in gruppi e saranno tenuti a rispondere ad una challenge lanciate da un’impresa estera partner, in cui avranno un mese di tempo per poter sviluppare un prEtotipo.

Due membri del team vincitore della challenge avranno la possibilità di effettuare un tirocinio di un mese presso l’azienda partner spagnola nella città di Barcellona con la copertura di tutte le spese da parte dell'Università.

Informazioni dettagliate nel bando:
SPRINT4.0 - Bando

Per iscriversi al corso è necessario compilare il form al seguente link:
https://www.sprint40.eu/join/